Storie vere + social network

Il reportage è una delle forme più essenziali di racconto. Immagini e parole. Sono proprio la sua semplicità e la sua immediatezza a renderlo così adatto alla narrazione sui social network: in un mondo in cui i contenuti scivolano sullo schermo di uno smartphone spinti da un dito, e l’attenzione si conta in decimi di secondo, saperla catturare con una fotografia e con parole in grado di fare interessare a una storia è fondamentale.

Basta pensare al successo di un progetto come Humans of New York, che conta milioni di followers in tutto il mondo: tutto è nato da una semplice raccolta di ritratti fotografici accompagnati da brevi estratti di interviste.

Proprio come una città, anche un’azienda o una ONLUS, che sia grande o piccola, è un mondo pieno di storie da raccontare. Storie vere, di idee realizzate e da realizzare, di passione e lavoro quotidiano, di progetti e iniziative sociali, di collaborazioni con altre realtà.

Il lavoro di TPTS consiste, nella sua essenza, proprio nel saper individuare queste storie, e trasformarle in contenuti per il web appassionanti, divertenti, interessanti.
Perché la verità è il contenuto può apprezzato e condiviso da qualsiasi persona.

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!